Han Han l’uomo che ha sfidato il regime

Q6

Di recente è uscito su Vogue Italia un’intervista a 韩寒  (Han Han).

Han Han è uno scrittore, un pilota di rally e uno senza peli sulla lingua. Si, decisamente un outsider in Cina.

Per comprendere la popolarità di costui basti pensare che il Time l’ha inserito tra le 50 persone più influenti del pianeta. In Cina la sua popolarità non ha confini. Nel 2010 gli viene chiusa (leggi censurata) la sua rivista letteraria Party ma ,testardo ,prosegue la sua “opera” di informazione sul suo blog che conta 400 milioni di visitatori all’anno e quasi 15 mila commenti giornalieri.

A 17 anni scrive il suo primo romanzo “Le tre porte”, vende due milioni di copie. Uscito in Italia nel settembre del 2011 riscuotendo un discreto successo.

Lo stile di Han Han è crudo e reale senza troppi fronzoli ed è uno dei pochi, a mio avviso, che riesce a dare una visione veritiera della Cina moderna soprattutto delle nuove generazioni di cinesi cresciuti sotto la riforma del 计划生育 (ji hua sheng yu) ossia della riforma del figlio unico.

 

Questa è l’intervista su vogue:

http://www.vogue.it/uomo-vogue/people/2012/10/han-han#?refresh_ce

 

Questo è il blog di Han Han (in cinese):

http://blog.sina.com.cn/twocold

 

Questo è il blog tradotto in inglese:

http://www.hanhandigest.com/

 

Vale veramente la pena seguirlo (almeno quello in inglese) 😀

 

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Han Han l’uomo che ha sfidato il regime

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...